Batetta Matteo

Batetta Matteo

Friulano, classe '78, dopo un corso di fumetto con Davide Toffolo, lavora alla produzione di fanzine locali collaborando con Paolo Cossi e Sara Pavan.

Frequenta l'università di architettura di Venezia e durante questi anni partecipa attivamente al club "carta bianca" dedicato al fumetto producendo insieme ai suoi membri 5 albi.

Negli ultimi anni ha collaborato ai progetti della "Legione degli artisti" di Sara Michieli ed Andrea Moretto con la mostra di omaggi dedicata ad "Attack on titans" e l'antologia dedicata a Davide Toffolo "anatomia dell'adolescenza".

Disegna e produce due artbook "Follow for follow" e "The cosplay addiction" raccogliendo i lavori prodotti nel 2016 e 2017.

Dal 2018 coordina e dirige insieme a Rudy Benedet e Mattia Modde il progetto "steamgirls" insieme a 40 autori italiani ed internazionali, specializzati in illustrazione, concept art e fumetto: il progetto ha generato 3 volumi auto prodotti che (in corso di pubblicazione) e nel 2020 sfocerà nella realizzazione del gioco di ruolo ufficiale in collaborazione con agenzia Tambù.