MONTAGGIO VIDEO:TAGLIA E CUCI IL TUO FILM

Relatore: Bolognini Stefano


Il corso si inserisce nel progetto “Conosci ed impara il cinema”, una serie di corsi e laboratori inerenti il mondo cinematografico.

L’intento è fornire una preparazione ad ampio spettro sul tema del cinema inteso come visione e creatività, ma anche inteso come sperimentazione e produzione vera e propria (il filmmaking).

Di alcuni ci può essere anche la versione “avanzata”, da verificare durante l’anno.

In particolare, il workshop di MONTAGGIO VIDEO darà le basi di come registrare correttamente le proprie riprese (che siano con telefono, fotocamera o videocamera), esportarle, organizzarle e collocarle in un progetto di montaggio.

I software che verranno illustrati ed utilizzati nel workshop saranno quelli più diffusi come Adobe Premiere, Apple Imovie, Finalcut.

In questo workshop imparerai come montare le scene in modo corretto sia dal punto di vista narrativo che dal punto di vista dello strumento. Sarai in grado di esportare il tuo film o video con un prodotto finito, con musiche, titoli e transizioni.

Il corso sarà articolato nelle seguenti aree tematiche, trattate con esempi ed eventualmente materiali dei partecipanti stessi:

  1. Introduzione alle varie impostazioni di diversi strumenti di registrazione. Fps, tempi, Mbits, memorie, come registrare correttamente e matchare riprese diverse fatte o prevenire disallineamenti di strumenti diversi. Esportazione, salvataggio ed organizzazione di un progetto
  2. Differenze e principali caratteristiche di software di editing come Adobe Premiere CC, Imovie, Finalcut. Come impostare correttamente il progetto, le cartelle, su quali supporti di memoria montare. Taglia e cuci di scene, strumenti operativi per introdurre titoli, transizioni.
  3. Approfondimento di montaggio: come pensare prima una scena al fine di montarla in modo efficace ed efficiente. Come tagliare e ricollocare scene per ottenere montaggi creativi, transizioni particolari, effetti dinamici. Velocizzare o rallentare (slowmotion) le riprese, gestire l’audio delle riprese e come correggerlo/migliorarlo/filtrarlo.
  4. Salvare ed esportare il progetto video: parametri, dimensioni, proporzioni, letterbox, compressioni, bitrate. Come preprarare provini e master, come esportare in diversi formati e diversi contenitori per evitare incompatibilità fra devices.


NOTE

  • E’ possibile che lo stesso corso venga riproposto durante l’anno, a seconda della richiesta delle persone.
  • Se serve un computer, meglio portare il proprio da casa.